Autori di reato e vittime nel sistema penale

InformazioniSchedaProgrammaSvolgimento e valutazioneIscrittiMateriali
Scarica scheda PDF

DOCENTE PROPONENTE:

dott.ssa Paola Sechi

altri docenti coinvolti: prof. Gian Paolo Demuro; prof.ssa Maria Antonietta Foddai; prof.ssa Luciana Goisis

DIPARTIMENTO:

Giurisprudenza

DESTINATARI:

Studenti III, IV e V anno scuole superiori

OBIETTIVI DEL CORSO:

Orientare alla scelta consapevole dei corsi di laurea del Dipartimento di Giurisprudenza e fornire elementi di base con riferimento a materie giuridiche fondamentali.

SSD:

IUS/16, IUS/17, IUS/20

TIPOLOGIA DI CORSO:

Standard

CFU: 2

MONTE ORE COMPLESSIVO: 16 ore in 4 incontri pomeridiani da 3 ore ciascuno per un totale di 16 ore accademiche

MINIMO NUMERO DI STUDENTI PER ATTIVAZIONE CORSO: 5

MASSIMO NUMERO DI STUDENTI: 250

Modulo  1 –  L’accusato e la vittima di reato nel processo penale (prof.ssa Paola Sechi)

  • Come si svolge un processo penale?
  • I diritti e le garanzie dell’accusato nel processo
  • I diritti, l’assistenza e la protezione della vittima nel processo
  • L’esecuzione della pena in caso di condanna

Modulo 2 – Delinquenti e vittime nella criminologia (prof.ssa Luciana Goisis)

  • Tipologie d’autore
  • Fenomenologie delittuose
  • La vittimologia
  • La vittima nelle recenti direttive europee

Modulo 3 – Delinquenti e vittime nel diritto penale (prof. Gian Paolo Demuro)

  • Le finalità della pena: la rieducazione
  • La capacità d’intendere e di volere
  • La vittima nella visione codicistica
  • Il risarcimento del danno

Modulo 4 – Giustizia che punisce e giustizia che ripara: Giustizia riparativa e mediazione penale (prof.ssa Maria Antonietta Foddai)

  • Fronteggiare l’ingiustizia: il ruolo del diritto
  • La giustizia che non ripara: ridefinire i modelli della giustizia penale
  • Giustizia riparativa: lo strumento della mediazione
  • Simulazione di un incontro di mediazione penale
Le date potrebbero subire qualche variazione che verrà inserita sul sito e comunicata attraverso le news.
icon_calendar

ATTIVITÀ DIDATTICA:

23/01/2019 15:00
30/01/2019 15:00
06/02/2019 15:00
13/02/2019 15:00

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO:

Lezioni frontali, con eventuale uso di diapositive, presso le strutture del Dipartimento di Giurisprudenza; esercitazioni pratiche, giochi di ruolo

PROPOSTA DATE ESAMI:

Da definire

MODALITÀ DI VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO:

Esame finale scritto: 12 domande su argomenti trattati nei 4 moduli. L’esame si intende superato con la votazione minima (18/30) rispondendo correttamente a 7 domande.

Questa informazione è unicamente disponibile agli studenti iscritti.

Per vedere i materiali docenti devi effettuare l'acceso.

Ultime news del corso

//