Virus conosciuti ed “alieni” in vite

InformazioniSchedaProgrammaSvolgimento e valutazioneIscrittiMateriali
Scarica scheda PDF

DOCENTE PROPONENTE:

Prof.ssa Vanda Prota

DIPARTIMENTO:

Agraria

DESTINATARI:

Studenti III, IV e V anno scuole superiori

OBIETTIVI DEL CORSO:

Istruire gli studenti sulle malattie a carattere virale già presenti e di recente introduzione nei vigneti italiani, mettendo l'accento sull'importanza dell'utilizzo del materiale di moltiplicazione sano e delle più affidabili tecdniche di diagnosi utilizzate in laboratorio.

SSD:

AGR/12

TIPOLOGIA DI CORSO:

Standard

CFU: 2

MONTE ORE COMPLESSIVO: 16 ore in 4 incontri pomeridiani da 3 ore ciascuno per un totale di 16 ore accademiche

MINIMO NUMERO DI STUDENTI PER ATTIVAZIONE CORSO: 5

MASSIMO NUMERO DI STUDENTI: 20

Si daranno delle nozioni base sulle caratteristiche dei fitovirus responsabili di malattie sulla vite che provocano perdite di prodotto, descrivendo le principali virosi presenti nella nostra regione soffermandoci su quelle la cui esenzione è obbligatoria nel materiale certificato; si parlerà anche di virus di nuova introduzione in Italia, non ancora regolamentati dall’Unione Europea e dei danni che stanno provocando anche in sardegna. Si descriveranno le fasi di diagnosi utili al riconoscimento di una malattia virale in vite: macroscopica o di campo per lo studio diretto dei sintomi e la campionatura dei tessuti vegetali; di laboratorio per l’esecuzione di test diagnostici su fitovirus. Si accennerà anche allo studio relativo alla trasmissione dei virus per innesto e per vettori. In laboratorio verranno eseguite, insieme agli studenti, alcune tecniche diagnostiche: l’ELISA, tecnica di tipo immunoenzimatico e la RT-PCR di tipo molecolare. L’esecuzione dell’espianto meristematico abbinato alla micropropagazione per il risanamento da virus.

Le date potrebbero subire qualche variazione che verrà inserita sul sito e comunicata attraverso le news.
icon_calendar

ATTIVITÀ DIDATTICA:

22/01/2019 15:15
29/01/2019 15:15
05/02/2019 15:15
12/02/2019 15:15

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO:

il corso si svolgerà attraverso lezioni frontali per la presentazione degli argomenti ed esercitazioni in laboratorio per l'applicazione di opportune tecniche di diagnosi.

PROPOSTA DATE ESAMI:

Da definire

MODALITÀ DI VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO:

Esame orale

Questa informazione è unicamente disponibile agli studenti iscritti.

Per vedere i materiali docenti devi effettuare l'acceso.

Ultime news del corso

//