Psicologia dei processi cognitivi: mente e cervello, normalità e patologia

InformazioniSchedaProgrammaSvolgimento e valutazioneIscrittiMateriali
Scarica scheda PDF

DOCENTE PROPONENTE:

prof. Baingio Pinna

DIPARTIMENTO:

Struttura di raccordo

DESTINATARI:

Studenti IV e V anno scuole superiori

OBIETTIVI DEL CORSO:

Gli obiettivi formativi del corso sono i seguenti:
(1) studiare la psicologia sperimentale e i suoi principali temi di ricerca, quali la percezione,
l'attenzione, la memoria, il pensiero ed il linguaggio; la motivazione, le emozioni, la personalità;
(2) presentare temi chiave, problemi e controversíe scientifiche della psicologia a affrontarle in
forma di dibattito;
(3) studiare la rilevanza scientifica e la sinergía dei diversi metodi della psicologia sperimentale
comprendenti i metodi di psicofisica, le tecniche neuropsicologíche e la modellizzazione
cognitiva;
(4) introdurre allo studio della personalità e della psicoterapia.

SSD:

M-PSI/O1

TIPOLOGIA DI CORSO:

Standard

CFU: 2

MONTE ORE COMPLESSIVO: 16 ore in 4 incontri pomeridiani da 3 ore ciascuno per un totale di 16 ore accademiche

MINIMO NUMERO DI STUDENTI PER ATTIVAZIONE CORSO: 10

MASSIMO NUMERO DI STUDENTI: 100

II corso di Psicologia Generale intende offrire una conoscenza teorico-sperimentale dei processi
comportamentali e mentali umani e animali e dei processi cognitivi di base. ll corso intende
altresì fornire le basi dei principali ambití di indagine scientifica della psicologia generale: Vision
Science, Cognitive Psychology, Neuroscience, psicologia del linguaggio, psicofisica, metodi e
tecniche sperimentali di ricerca in psicologia, psicometria. Lo studente studierà in maniera
approfondita i seguenti temi fondamentali:

(1) La natura scientifica della psicologia generale attraverso l’analisi dei metodi e delle tecniche
di ricerca utilizzate per rispondere alle questioni scientifiche relative al comportamento, alla
mente e al cervello;

(2) La storia della psicologia scientifica e le sue tappe fondamenti che vanno dallo
strutturalismo, al funzionalismo, al comportamentismo, alla psicologia della Gestalt, al
cognitivismo, alle reti neurali fino alle neuroscienze;

(3) La Visíon Science con le tecniche classiche e più recenti della psicofisica e della metodologia
della ricerca. Gli studenti parteciperanno attivamente alla preparazione e alla conduzione di
esperimenti in laboratorio sull’elaborazione dell’informazione visiva;

(4) Le teorie cognitive relative ai processi mentali di base, quali l’attenzione, l’apprendimento, la
memoría, il linguaggio, la motivazione, le emozioni, il ragionamento ed il problem solving con
applicazioni alla psicologia dell’educazione, alla psicopatologia e alla psicologia sociale;

(5) La natura della personalità umana e le condizioni di normalità e patologia, equilibrio,
sviluppo e approcci alla psicoterapia.

Le date potrebbero subire qualche variazione che verrà inserita sul sito e comunicata attraverso le news.
icon_calendar

ATTIVITÀ DIDATTICA:

18/01/2019 15:15
22/01/2019 15:15
04/02/2019 15:15
05/02/2019 15:15

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO:

II corso è articolato in cidi di lezioni integrate con brevi esercitazioni, semínari e laboratori. Durante il corso tutti gli studenti saranno stimolati a presentare alla classe argomenti fondamentali particolarmente interessanti e problematici, che costituiranno oggetto di dibattito e successivamente di valutazione ai fini dell'esame finale.

PROPOSTA DATE ESAMI:

03/04/2019 15:00
28/04/2019 15:00

MODALITÀ DI VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO:

L’esame consisterà in un colloquio

Questa informazione è unicamente disponibile agli studenti iscritti.

Per vedere i materiali docenti devi effettuare l'acceso.

Ultime news del corso

//